Il Segreto News: Donna Francisca sarà accusata della morte di Salvador Castro

La quinta stagione della popolare soap opera spagnola Il Segreto sarà caratterizzata da un escalations di colpi di scena che andranno a risolvere alcune questioni rimaste aperte da molto tempo. Una di queste riguarda la misteriosa morte di Salvador Castro, marito di Donna Francisca che ha dovuto sposare controvoglia rinunciando all’amore per Raimundo.

Ebbene arriverà dalla capitale Cristobal, un investigatore privato assoldato dalla famiglia Castro per capire che cosa si nasconde veramente dietro la morte dell’uomo. In siffatto contesto la Montenegro vivrà momenti di grande tensione perché Cristobal farà di tutto per scoprire come siano andate veramente le cose, mettendo in difficoltà la donna. Per questo motivo deciderà di ispezionare il podere della donna per poi scoprire finalmente il corpo dell’uomo sotterrato nei pressi di un fiume dove Soledad e Juan si nascondevano e giocavano da piccoli.
In seguito a questo sorprendente ritrovamento Cristobal chiamerà degli esperti dalla capitale per far esaminare il corpo a distanza di anni, e nonostante lo stato di decomposizione del cadavere si scopriranno alcuni dettagli e particolari sulla morte dell’uomo. Ovviamente la Montenegro rischierà di finire in galera perché accusata dell’omicidio di Salvador Castro avvenuta molti anni prima, dato che è stata proprio lei a firmare i documenti che ne attestavano la sua morte.

Durante il processo avremo modo di ripercorrere alcuni momenti della passata vita coniugale della Montenegro, scoprendo in che modo veniva trattata dall’uomo che la sottoponeva ad una serie di umiliazioni e maltrattamenti inauditi che vanno così a giustificare la sua terribile condotta con gli abitanti di Puente Viejo. Inoltre questo excursus nel passato della Montengro consentirà di comprendere maggiormente il forte legame tra lei e Raimundo, il quale ha accettato con molta sofferenza la decisione della famiglia di Francisca di darla in sposa ad un uomo ricco e facoltoso come Salvador Castro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *